Il sito è aggiornato ad Agosto 2017

Lo Showroom del carrello saliscale   elettrico in Italia .

showroom del carrello saliscale elettrico a Bossolasco
showroom del carrello saliscale elettrico a Bossolasco

Carrelli per la casa

Carrelli per il lavoro .

In foto la salita sul furgone di una stufa da 250 Kg con il saliscale Maxi 250 AR Plus TCS
carrello per stufe saliscale elettrico Maxi 250 AR Plus

Carrello a mano Scendiscale .

Carrello scale elettrico per arpa .

Il modello di arpa da concerto è disponibile da ora per gli arpisti  nello Show Room Elviotrolley
Il nuovo carrello saliscale elettrico universale per grandi arpe da concerto

Ehi Tu ! cosa hai da dire ?

Tu cosa hai da dire?

Per quanto mi riguarda e come potete constatare voi stessi sono stato quasi due anni senza scrivere nessun nuovo articolo .

Effettivamente non è che non ci fosse nulla di interessante da dire , anzi proprio il contrario , ma sono stato talmente  impegnato  col lavoro primario in questi ultimi due anni da non trovare tempo per  lo scrivere .

Finalmente sono arrivato ora al compimento del  programma  stabilito

per cui ritrovo  tempo per guardarmi intorno  e notare qualche cambiamento in atto .

Visto che qui siamo di questo parlo , il Web .

In questi ultimi due anni tutti gli operatori economici sul web hanno come minimo rifatto

i loro siti aziendali invecchiati decuplicando l' investimento e c'è chi ne ha fatto più di uno .

Tutto questo è normale , anzi è la regola ,

il gioco è spietato e non è che agli inizi .

E' prevedibile che tra altri due anni gli investimenti necessari andranno raddoppiati 

e che anche alcuni  tra i grandi giocatori di oggi dovranno alzarsi dal tavolo verde e ritirarsi .

 

Grazie alla potenza e velocità dell' internet in un tempo relativamente breve il gioco

si concluderà , entro il 2020 i grandi competitori saranno ridotti a non più di tre e si spartiranno il 100 % del mercato web nel loro settore  .

A quelli come me che finora  utilizzano semplicemente il web per sopravvivere  non rimarranno neppure le briciole e siamo già oggi all' ultimo buco della cinghia .

Forse  qualcuno di voi che legge sta affrontando queste stesse problematiche e quindi 

capisce bene che il mio non è un discorso da piagnisteo ma una semplice e obbiettiva

visione della realtà .

 

 

Cosa fare dunque ?

Ho svolto il mio programma artigianale meccanico fino in fondo , quello a me possibile si intende .

Non ambisco ad andare oltre e non mi interessa la grandiosità ..

Mi spiace naturalmente che vada tutto in malora è umano .

Cosa ho creato può essere molto buono e cosa ho realizzato solo l' inizio di un lungo percorso .

Be sono questioni che ho messo in conto da anni cioè fin dall' inizio visto che sono una persone ben consapevole , gli anni sono passati ed effettivamente ormai non giocano a mio favore .

 

Mi sono rimesso dunque di buona volontà  a scrivere , in particolare a cercare di illustrare cosa

ho ora da proporre riguardo al mio lavoro .

A tale scopo sto sviluppando una nuova pagina su questo sito che per ovvi motivi di serietà tengo

riservata ed accessibile solo tramite una pass word .

La pass word è da me fornita a chi ne fa richiesta tramite l' apposito modulo .

Eh ..  Fatevi avanti se avete coraggio .

 

Scrivi commento

Commenti: 0