Il sito è aggiornato a Ottobre 2018

Lo Showroom del carrello saliscale   elettrico in Italia .

showroom del carrello saliscale elettrico a Bossolasco
showroom del carrello saliscale elettrico a Bossolasco

Carrelli per la casa

Carrelli per il lavoro .

In foto la salita sul furgone di una stufa da 250 Kg con il saliscale Maxi 250 AR Plus TCS
carrello per stufe saliscale elettrico Maxi 250 AR Plus

Carrello a mano Scendiscale .

Carrello scale elettrico per arpa .

Il modello di arpa da concerto è disponibile da ora per gli arpisti  nello Show Room Elviotrolley
Il nuovo carrello saliscale elettrico universale per grandi arpe da concerto

 

" il nobile porta a termine "  

Dall' antico libro di saggezza orientale H.C.

 

- info TCS/Elviotrolley riservate -

Ho redatto questa pagina  per rispondere a coloro che  si sono dimostrati

interessati o almeno molto curiosi a riguardo della mia attività nell' arco del tempo 

con lo scopo  ulteriore di dare risposte valide non solo a domande passate  ma anche a quelle presenti e  future .

Come in ogni cosa a cui mi dedico ho fatto in modo che anche questa rispecchi bene il mio impegno intellettuale e le buone qualità con cui mi sono sempre contraddistinto nel lavoro .

Mi rivolgo pertanto a persone e intenzioni  altrettanto serie e compatibili  con il mio operato  . 

Incominciate ascoltando  i primi dieci minuti di questo video che ritengo molto in linea con il mio pensiero .

Adesso se ...

Siete un azienda che già opera nel settore dei saliscale .

Avete un attività  affine .

lo spirito di libero imprenditore vi preme .

Vorreste mettervi a lavorare in proprio in questo campo .

Siete giovani e vorreste buttarvi in una attività che vi appassioni .

State pensando a una vostra start up .

QUESTA PAGINA E' PER VOI .

 

Preliminari .. di alcuni argomenti che troverete nella pagina riservata .

Mi rendo ben conto anche alla luce dei responsi e risultati ottenuti finora di come sia illusorio

sperare ancora o immaginare da parte mia di essere considerato prezioso da aziende la cui morale di fondo è che nessuno ha da insegnargli nulla  e chiunque si intrometta nel loro campo di affari è un nemico da eliminare . 

A mio parere però questa è un ottusità che va a ostacolare la strada  di vero progresso 

quanto mai vitale oggi e sempre di più domani , quella del cambiamento .

 

 Dice Confucio :

" non vi è vero progresso finché si lavora al miglioramento di vecchie soluzioni  "   

 

Sono stato così tanto tempo e così tanto assorbito in questa  attività da divenirne un profondo conoscitore ,

delle difficoltà che ci sono in questi tempi e che non si ritornerà professionalmente parlando

alla vita forse più serena del passato . 

Capita spesso ormai che tutto sembri inutile o poco determinante che non si raggiunga mai il risultato che ci si aspetta , lo sforzo tecnico , gli investimenti , la pubblicità ,  l' internet stesso .

Aziende capaci fino a quattro o cinque anni fa di prosperare con le ruvide

ed elementari leggi  della competizione e del profitto  oggi si trovano nel

dubbio strategico e in difficoltà decisionali .

 

Questo sarebbe però il momento di chiederci ;

ma quanto ci è costata la competizione ?  quanto ci costerà in futuro ?

possiamo ancora permetterci magari gli sbagli di un tempo ?

Tra parentesi mi fa un po' sorridere la ricerca affannosa di nuovi specialisti e nuove competenze da parte delle aziende tradizionalmente leader 

che vanno a caccia di nuovi ingegneri a volte quasi a uso di capro espiatorio chiamati a rimediare errori che  non sono neppure di loro competenza .

 

Andando un attimo  a vedere sul web l' argomento del giorno a riguardo del mercato cosa ci propongono i docenti ? La novità si scopre è il Industry 4.0 secondo alcuni mentre per altri 

divulgatori la parola  è ECCELLERE , vi sono poi le Start Up pubblicizzate come la panacea

per i giovani che vogliono intraprendere ...

Devo dire che mi stimola di più la parola eccellere che non il numero 4.0 che forse sarà migliore

del 3.0 o chi se lo ricorda ancora , insomma a ben pensare se ora il 4.0 è la meta agognata

domani ci vorrà il 4.1 o il 5.0 etc mentre eccellere rimarrà così nei secoli a venire .

Ma .. Quale eccellenza ?

L' eccellenza del prodotto ? della sua pubblicità ? della immagine? del brand ?

A tutte queste cose  le aziende lavorano da sempre e sicuramente con ottimi risultati , insomma 

ognuna a suo modo è già particolarmente eccellente quindi sta andando tutto bene e per il verso giusto ?

 

Attenendomi strettamente alla mia esperienza in questo campo dico che le aziende del settore

hanno da lavorare ancora molto  per raggiungere l'eccellenza che serve veramente a proseguire nel futuro   , quella della migliore soddisfazione dei clienti .                   

Start Up

Per quanto riguarda le Start Up c'è ha mio avviso un bombardamento mediatico

molto sospetto  affabulatore e ingannevole

se questo è palese ci vedo almeno  3 motivi e nessuno buono :

1° far allontanare le persone più smaliziate e intelligenti ,

2° filtrare quelle più predisposte ad abboccare ad un piano ben preciso 

    che li vuole indebitare loro e le loro famiglie verso le banche o altri enti

    schiavizzarli con l'usura ed eventualmente prendergli tutto .

3° combattere e annientare quelle persone che come me ancora posseggono 

    e possono trasmettere idee e valori veri nell' ambito del lavoro autonomo .

 

Se comunque ci tenete tanto ad indebitarvi non ci sono solo le banche 

una alternativa che nessuno pubblicizza esiste :

potreste farvi un bel debito di riconoscenza con qualcuno che ha un mestiere

da insegnare , un attività da tramandare , un esempio di vita da dare .

 

settembre 2018

A più di tre anni dalla stesura di questa mia pagina ritengo si possano fare alcune considerazioni 

ormai mature incominciando da quelle più soggettive .

Di tutte le pagine di questo sito la pagina presente è una di quelle a cui ho lavorato di più ,

e che mi è costata di più per tempo impiegato e sforzo intellettuale ,

ora  mi chiedo se ne sia valsa la pena vista la scarsissima corrispondenza  ,

non più di una manciata di contatti e del tutto fuori sintonia con le mie aspettative .

E' stata tuttavia  visitata abbastanza frequentemente dai miei competitori ogni volta che ho aggiunto argomenti , senza farsi vivi in incognito naturalmente tramite i loro google alert ,

nessuno di costoro naturalmente ci ha messo mai la faccia .

 

Per quanto riguarda la valutazione oggettiva e impersonale invece si possono trarre le conclusioni più disparate tra cui :

1° Le argomentazioni qui esposte e le informazioni che da la pagina non interessano a nessuno .

2° L' attività di cui tratto non interessa a nessuno .

3° Probabilmente la pagina non è fatta per attirare coloro a cui potrebbe interessare .

4° Fare impresa in questa attività non interessa nessuno .

5° Diventare lavoratori autonomi non interessa più a nessuno .

6° La mia esposizione senza frodi e senza fronzoli potrebbe aver spaventato più che attratto .

7° Cosa espongo non è facile da capire .

8° Cosa espongo non è facile da credere .

9° Nessuno ci ha le palle .

10° Il lavoro non lo cerca più nessuno .

11° ... ditemene una voi ...