Il sito è aggiornato ad Agosto 2017

Lo Showroom del carrello saliscale   elettrico in Italia .

showroom del carrello saliscale elettrico a Bossolasco
showroom del carrello saliscale elettrico a Bossolasco

Carrelli per la casa

Carrelli per il lavoro .

In foto la salita sul furgone di una stufa da 250 Kg con il saliscale Maxi 250 AR Plus TCS
carrello per stufe saliscale elettrico Maxi 250 AR Plus

Carrello a mano Scendiscale .

Carrello scale elettrico per arpa .

Il modello di arpa da concerto è disponibile da ora per gli arpisti  nello Show Room Elviotrolley
Il nuovo carrello saliscale elettrico universale per grandi arpe da concerto

 

" il nobile porta a termine "  

Dall' antico libro di saggezza orientale H.C.

 

- info TCS/Elviotrolley riservate -

Ho redatto questa pagina  per rispondere a coloro che  si sono dimostrati

interessati o almeno molto curiosi a riguardo della mia attività nell' arco del tempo 

con lo scopo  ulteriore di dare risposte valide non solo a domande passate  ma anche a quelle presenti e  future .

Come in ogni cosa a cui mi dedico ho fatto in modo che anche questa rispecchi bene il mio impegno intellettuale e le buone qualità con cui mi sono sempre contraddistinto nel lavoro .

Mi rivolgo pertanto a persone e intenzioni  altrettanto serie e compatibili  con il mio operato  .

Per ovvi motivi  professionali  darò facoltà di accesso alle mie informazioni riservate

previa valutazione .

 

Siete un azienda che già opera nel settore dei saliscale  ?

 

Avete un attività  affine ?

 

Vorreste mettervi a lavorare in proprio in questo campo ?

 

Siete giovani e vorreste buttarvi in una attività che vi appassioni ?

 

State pensando a una vostra start up ?

 

QUESTA PAGINA E' PER VOI .

 

Preliminari .. di alcuni argomenti che troverete nella pagina riservata .

Mi rendo ben conto anche alla luce dei responsi e risultati ottenuti finora di come sia illusorio

sperare ancora o immaginarsi da parte mia di essere considerato prezioso da aziende la cui morale di fondo è che nessuno ha da insegnargli nulla  e chiunque si intrometta nel loro campo di affari è un nemico da eliminare . 

A mio parere però questa è un ottusità che va a ostacolare la strada  di vero progresso 

quanto mai vitale oggi e sempre di più domani , quella del cambiamento .

 

 Dice Confucio :

" non vi è vero progresso finché si lavora al miglioramento di vecchie soluzioni  "   

 

Sono stato così tanto tempo e così tanto assorbito in questa  attività da divenire molto consapevole di come stanno andando le cose,

delle difficoltà che ci sono in questi tempi e che non si ritornerà professionalmente parlando

alla vita forse più serena del passato . 

Capita che tutto sembri ormai inutile o poco determinante e non dia mai il risultato che ci si aspetta , lo sforzo tecnico , gli investimenti , la pubblicità ,  l' internet stesso .

Aziende capaci fino a quattro o cinque anni fa di prosperare con le ruvide

ed elementari leggi  della competizione e del profitto  oggi si trovano nel

dubbio strategico e in grandi difficoltà decisionali .

 

Questo è il momento di chiederci ;

ma quanto ci è costata la competizione ?  quanto ci costerà in futuro ?

possiamo ancora permetterci magari gli sbagli di un tempo ?

Tra parentesi mi fa un po' sorridere la ricerca affannosa di nuovi specialisti e nuove competenze da parte delle aziende tradizionalmente leader 

sono cercati da queste nuovi ingegneri che nella mia immaginazione vedo quasi a uso di capro espiatorio chiamati a rimediare errori che probabilmente non sono neppure di loro competenza .

 

Andando un attimo  a vedere sul web l' argomento del giorno a riguardo del mercato cosa ci propongono i docenti ? La novità si scopre è il Industry 4.0 secondo alcuni mentre per altri 

divulgatori la parola  è ECCELLERE .

Devo dire che mi stimola di più la parola eccellere che non il numero 4.0 che forse sarà migliore

del 3.0 o chi se lo ricorda ancora , insomma a ben pensare se ora il 4.0 è la meta agognata

domani ci vorrà il 4.1 o il 5.0 etc mentre eccellere rimarrà così nei secoli a venire .

Ma .. Quale eccellenza ?

L' eccellenza del prodotto ? della sua pubblicità ? della immagine? del brand ?

A tutte queste cose  le aziende lavorano da sempre e sicuramente con ottimi risultati , insomma 

ognuna a suo modo è già particolarmente eccellente quindi sta andando tutto bene e per il verso giusto ?

 

Attenendomi strettamente alla mia esperienza in questo campo dico che le aziende del settore

hanno da lavorare ancora molto  per raggiungere l'eccellenza che serve veramente a proseguire nel futuro   , quella della soddisfazione dei clienti .